Ti trovi in :: Itinerari > Alpe Tre Potenze per la Direttissima dal Lago Nero, invernale  
Alpe Tre Potenze, per la Direttissima dal Lago Nero, Inver.
Appennino Tosco Emiliano, 28 Febbraio 2009
Alpe Tre Potenze 1940 m. salita invernale per la direttissima dal Lago Nero


Gruppo Appennino Tosco Emiliano (Valle del Sestaione)
Punto di Partenza

Piandinovello, parcheggio nei pressi dell'Orto Botanico

Punto di Arrivo Piandinovello, parcheggio nei pressi dell'Orto Botanico
Dislivello Complessivo 640 m.
Tempo di Percorrenza 5,5 h (soste comprese)
Punti di appoggio Rif. Lago Nero aperto in estate nei w.e. e locali di emergenza (bivacco) sempre aperti
Difficoltà Escursione Invernale in ambiente fantastico, poco difficile, considerando le insidie invernali di ghiaccio e condizioni della neve
Attrezzatura Ramponi e Picozza, con neve fresca Ciaspole necessarie
Percorso Automobilistico

Empoli - Pistoia- Le Piastre - S.Marcello - La lima - Ponte Sestaione- Pian Degli Ontani - Piandinovello - Bivio strada per ex impianti di risalita Campolino della val Sestaione.

Fotografie N° 79 foto disponibili -

Partiti da Empoli alle ore 5:30; dopo "La Lima" sulla SS 12 dell’Abetone e del Brennero in località Ponte Sestaione lasciare la statale che conduce all'Abetone e imboccare sulla sinistra la strada asfaltata che porta a Piandinovello dove poco dopo pacheggia la macchina nei pressi dell'Orto Botanico in corrispondenza del bivio che porta alla Riserva Naturale di Campolino (fino al parcheggio degli ex impianti di risalita per Campolino della Val Sestaione) quest'ultimo tratto è percorribile in macchina d'estate. In inverno spesso la macchina deve essere lasciata presso quest’ultimo bivio , rendendo l’escursione più lunga di circa 45 minuti in totale e con un lieve dislivello in più. Dal parcheggio, dove erano situati gli impianti di risalita della Valle del Sestaione (m. 1309), si inizia a salire dolcemente lungo la strada sterrata (CAI 104) . Dopo aver attraversato il ponte sul torrente Sestaione , si continua a salire seguendo le indicazioni bianco-rosse del sentiero n. 104 CAI. Dopo un po’ il segnato lascia la strada e prosegue su largo sentiero, superato un facile guado e una ripida salita troviamo la Casetta dei Pastori , incrociando anche il sentiero n. 102 che proviene da Boscolungo ad un altezza di circa 1490 mt.. Si prosegue in salita fino a raggiungere l'ampio pianoro della conca glaciale del Lago Nero . (m. 1730 - Rifugio) . Nel nostro caso date le condizioni dell'innevamento da record (5m.) per raggiungere il Lago ,nell'ultimo tratto, abbiamo tirato dritto per il bosco visto che i segni del sentiero non èrano visibili, inoltre sia il Rifugio che il Lago èrano completamente sommersi dalla neve . Ambiente fantastico e surreale. Sono passate circa 2 ore scarse dalla partenza. Per raggiungere la cima dell’Alpe Tre Potenze in condizioni estive dobbiamo passare per il Passo della Vecchia e proseguire sulla larga cresta nord (segnali bianco rossi) fino alla vetta (mt 1940), mentre in condizioni invernali possiamo anche salire direttamente sopra il Rifugio fino ad attingere il crinale sud e per questo in breve alla vetta. Viste le condizioni favorevoli dell'innevamento, nel nostro caso abbiamo optato per la Direttissima dal Lag o e quindi per la cresta Sud abbiamo raggiunto la Vetta. Discesi per la cresta nord fino al Passo della vecchia quindi siamo ritornati al Lago Nero compiendo un itinerario cirsolare Lago Nero - Lago nero . Dal Lago poi abbiamo percorso a ritroso l'itinerario di salita, fino alla macchina.

Dislivello salita: 640 mt
Tempo di percorrenza: andata h. 2,30 - rit. h 2,00




 

© Copyright Club Punta Questa 2008